Elena Colombo

Io parto

TEATRO DI LARI
venerdì 6 aprile ore 21.30

di e con Elena Colombo

Come un’eroina epica alla vigilia della battaglia, una donna racconta il suo viaggio nel mondo della gravidanza e del parto ripercorrendo quel tempo di attesa, fatto di desideri e paure.

Una narrazione ironica, a tratti frenetica, ci conduce dentro la sua storia, che è anche la storia di tante donne, ognuna alla ricerca della propria strada per diventare madre.

Eroine del nostro tempo, alle quali rimane il compito titanico di scegliere gli esami a cui sottoporsi,

dove e come partorire, quali e quanti vestitini comprare.

E se ci fosse un altro modo per dare alla luce e venire al mondo? Questa la domanda a cui la narratrice cerca di dare risposta attraverso il racconto di due parti, due modi diversi di vivere quella straordinaria esperienza di trasformazione che è la nascita di un figlio.

Lo spettacolo nasce dal desiderio di riportare l’evento della nascita in una dimensione di narrazione collettiva ed è frutto di un lungo lavoro di ricerca ed elaborazione di storie personali e racconti di altre donne, madri e ostetriche, portatrici di un’idea di nascita nuova e antica al tempo stesso.

Share This