Oscar-Bauer-with-Lupouno spettacolo di chitarre acustiche tra word-music, blues, folk, jazz
da un’idea di Oscar Bauer e Andrea Lupo Lupi

Dall’anno 2000 Oscar Bauer e Andrea Lupi, si sono fatti conoscere come un duo dal valore indiscusso nel panorama della musica acustica italiana; la loro continua attività, in studio e dal vivo, li ha portati a suonare in festival e teatri in italia e all’estero e addirittura ad incidere con famosi musicisti nepalesi e americani. Sebbene con un legame forte col blues, il jazz e la musica d’importazione anglosassone, i due sono riusciti nel tempo a creare una personalissima visione della musica che li porta ad esprimere il legame con le proprie radici senza disdegnare di proiettarsi in territori word-music con citazioni dalle tradizioni celtiche come da quelle hawaiiane, dal folk europeo e mediterraneo, all’Africa al jazz.
Ecco quindi l’incontro con Valerio Perla alle percussioni ( già strumentista per Jovanotti, Mau Mau, Riccardo Tesi, Bandaitaliana, James Senese, Barbara Casini, Tamburi del Vesuvio…), , strepitoso talento della migliore word-music Italiana sempre pronto ad avventurarsi in territori apparentemente nuovi con proprietà di linguaggio e voglia d’innovazione.
Dall’affinità umana e musicale di questi musicisti nasce uno spettacolo che travalica decisamente la definizione di “genere” per essere annoverato semplicemente tra la Musica, quella con la M maiuscola

Oscar Bauer è uno dei migliori chitarristi fingerpicking italiani, oltre a possedere una tecnica “slide” pressoché unica nel panorama nazionale, riesce a stupefare l’ascoltatore sia quando suona una semplice chitarra acustica, o in accordatura “aperta”, una 12 corde o una lap steel hawaiana; vero virtuoso è stimato ben oltre i confini nazionali per il suo naturale talento. Da alcuni anni è endorser (dimostratore) della pregiata liuteria americana Taylor e (insieme a Dodi Battaglia dei Pooh) endorser delle famose chitarre australiane Maton

Andrea Lupo Lupi è uno dei pochi veri bassisti di blues italiani, ha suonato numerose volte in Francia, Svizzera, Belgio, Germania, Portogallo e Stati Uniti, capace di tocchi morbidissimi come di vere cavalcate swing; è in oltre in possesso di una voce particolare che pur senza urlare arriva sempre al segno; è stato votato nel 2002 come uno tra i quattro migliori bassisti italiani in ambito blues; vanta collaborazioni durature con musicsti americani, inglesi e del Nepal

Valerio Perla alle percussioni ( già strumentista per Jovanotti, Mau Mau, Riccardo Tesi, Bandaitaliana, James Senese, Barbara Casini, Nando Citarella e Tamburi del Vesuvio…) è riconosciuto come maestro italiano delle percussioni afrocubane profondo conoscitore dell’isola caraibica e santéro, ma anche delle ritmiche del sud-Italia dal quale proviene; ha inciso e collabora da vari anni con Oscar Bauer e Andrea Lupi

Oscar Bauer : voce, Guild open tuning guitar, Taylor 6 & 12 strings, Ouau lap steel
Andrea Lupo Lupi : voce, Epiphone acoustic bass 4 & 5 strings, piccole percussioni
+
Valerio Perla : percussioni

Share This